Apre domani l'Expo di Shangai, la Cina mostra la sua forza

giovedì 29 aprile 2010 10:10
 

SHANGHAI (Reuters) - L'Esposizione Universale di Shanghai che apre domani i battenti è solo l'ultima bizzarria del Partito comunista cinese in fatto di spesa pubblica, e sottolinea anche la volontà di mostrare il proprio potere anche attraverso le manifestazioni più spettacolari.

Il governo cinese ha speso miliardi di dollari per l'Expo, i media locali parlano di circa 58 miliardi, comprese le infrastrutture, per trasformare un'area più vasta di Monaco in un gigantesco sito espositivo.

Un'imbarcata di leader stranieri parteciperanno alla cerimonia di apertura -- tra loro, il presidente Nicolas Sarkozy e quello russo Dmitry Medvedev -- che potrebbe rivaleggiare per grandezza e costi con le Olimpiadi di Pechino del 2008.

Per l'Italia -- che ospietrà l'Expo a Milano nel 2015 -- ci sarà la ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo.

Tutto ciò per un evento che negli ultimi anni ha avuto minore attenzione internazionale e che di solito viene utilizzato per promuoversi da città e regioni meno importanti, come è stato il caso della spagnola Saragozza e la giapponese Aichi.

Ma per i cinesi, oggi un miliardo e 300 milioni, che stanno alimentando un'economia destinata presto a scalzare quella del Giappone come la seconda al mondo, l'ostentazione dell'Expo sarà un altro segno del potere e del prestigio della leadership comunista.

"Un obiettivo che il governo cinese spera di ottenere ospitando grandi spettacoli come questi è di riqualificare la Cina come un paese forte e moderno, dissipando qualunque immagina di 'malato dell'Asia'", dice Jeffrey Wasserstrom, professore di Storia all'Università della California.

"Questi spettacoli aiutano a distrarre le persone da altre preoccupazioni, e funzionano anche come stimolo, dato che la costruzione e la distruzione necessarie per realizzarli danno lavoro a molta gente".

Pechino ha sorpreso il mondo in occasione delle Olimpiadi di due anni fa, un evento ricordato tanto per il gran numero di atleti cinesi che si sono guadagnati la medaglia d'oro quanto per le impressionanti cerimonie di apertura e di chiusura dei Giochi.   Continua...

 
<p>Fuochi d'artificio pe rla cerimonia di apertura dell'Expo di Shanghai REUTERS/Aly Song</p>