Ristoranti, il migliore è il danese Noma, secondo elBulli

martedì 27 aprile 2010 11:27
 

CANBERRA (Reuters) - Il ristorante danese Noma di Copenaghen è stato eletto il migliore del mondo nella classifica annuale della rivista britannica Restaurant Magazine, scalzando lo spagnolo elBulli di Ferran Adrià dalla prima posizione, che occupava da quattro anni consecutivi.

I "S. Pellegrino World's 50 Best Restaurants" sono stati presentati a Londra dopo il voto di una commissione di 806 tra chef, ristoratori, giornalisti ed esperti.

Noma, guidato dallo chef 32enne René Redzepi -- che in passato ha lavorato a elBulli --, si è specializzato in un nuovo genere di cucina nordica, e annovera nel menù piatti a base di bue muschiato, bacche di sambuco e crescione.

Al terzo posto è arrivato il ristorante britannico The Fat Duck di Bray, nel Berkshire, gestito dallo chef Heston Blumenthal .

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Rene Redzepi, chef di Noma, in foto d'archivio. REUTERS/Christian Charisius</p>