Islanda, vulcano continua ad eruttare, nube cenere più bassa

martedì 20 aprile 2010 09:51
 

REYKJAVIK (Reuters) - Il vulcano islandese che ha causato il caos nei cieli europei sta continuando ad eruttare in modo stabile oggi, anche se la nube di fumo e cenere sembra più bassa di prima. Lo riferisce il centro meteorologico islandese.

"Sta continuando [ad eruttare], è stabile. Sembra sostanzialmente come ieri. Avevamo avuto notizie stanotte secondo cui la lava era di più", ha detto a Reuters un funzionario.

Il meteorologo Bjorn Einarsson concorda e ritiene che una maggiore quantità di lava significa una minore quantità di cenere.

"Abbiamo avuto notizia da un pilota, circa un'ora fa, secondo cui la colonna di fumo e cenere è a circa 16.000 piedi (5.000 metri)", ha aggiunto.

La colonna arrivava in precedenza a 6.000 metri di quota.

 
<p>La cenere eruttata dal vulcano vicino all'Eyjafjallajokull. REUTERS/Lucas Jackson</p>