20 aprile 2010 / 06:52 / 7 anni fa

SCHEDA - Aeroporti e spazi aerei europei chiusi per nube cenere

<p>Passeggeri affollano i banchi del check-in all'aeroporto parigino di Orly. REUTERS/Gonzalo Fuentes</p>

(Reuters) - Oggi, per il sesto giorno consecutivo, gran parte dei Paesi europei hanno imposto restrizioni al traffico aereo a causa della nube di cenere generata dall‘eruzione di un vulcano in Islanda.

Di seguito la situazione, aggiornata alle 15,30. Orari in ora italiana.

Gli asterischi segnalano gli aggiornamenti.

AUSTRIA - Aeroporti aperti dalle 5 di ieri.

BELGIO - Autorizzati gli atterraggi (il primo aereo è arrivato dalla Turchia alle 09.40) e, dalle 14, alcune partenze.

BOSNIA - Aeroporti aperti.

*GRAN BRETAGNA - Lo spazio aereo rimane in gran parte chiuso. Non si vola su Heathrow, Gatwick e Stansted. La Gran Bretagna permetterà voli nel suo spazio aereo a partire dalle 20 di oggi alle 2 di questa notte sopra i 20.000 piedi d‘altezza (quasi 6.000 metri). Autorizzati alcuni voli in Scozia, dove le restrizioni sono state abolite oggi alle 7. Glasgow chiuso dalle 14.

BULGARIA - Riaperti spazio aereo e tutti gli aeroporti.

REPUBBLICA CECA - Spazio aereo e aeroporti aperti dalle 12 di ieri. Nuovi aggiornamenti alle 12 di domani.

DANIMARCA - Spazio aereo aperto per voli sopra i 6.000 metri, chiuso fino alle 2 di stanotte per gli altri.

*ESTONIA - Spazio aereo aperto fino almeno alle 2 di questa notte.

*FINLANDIA - Spazio aereo chiuso fino alle 8 di domani mattina.

FRANCIA - Le compagnie francesi cercheranno di far riprendere il 75% dei voli a lungo raggio da Parigi e il 25% di quelli domestici.

GERMANIA - Spazio aereo chiuso almeno sino alle 20, con alcune eccezioni.

*IRLANDA - Spazio aereo chiuso almeno fino alle 20. Consessi i voli sopra i 6.000 metri (20.500 piedi).

ITALIA - Spazio aereo totalmente riaperto.

*LETTONIA - Spazio aereo riaperto.

*LITUANIA - Spazio aperto aperto fino alle 20. Nuovi aggiornamenti dopo le 20.

LUSSEMBURGO - L‘aeroporto ha riaperto alle 10, con ripresa dei voli alle 11.

MONTENEGRO - Aeroporti aperti.

OLANDA - Voli passeggeri dall‘aeroporto Schipol di Amsterdam ripresi alle 20 di ieri.

*NORVEGIA - Spazio aereo aperto oggi per voli commerciali, almeno fino alle 2 di questa notte.

POLONIA - Spazio aereo nuovamente chiuso.

ROMANIA - Completamente riaperto lo spazio aereo.

RUSSIA - Tutti gli aeroporti aperti. Aeroflot sta volando negli Usa attraverso il Polo Nord.

SERBIA - Aeroporti aperti.

SLOVACCHIA - Spazio aereo e aeroporti aperti dalle 14.40 di ieri. Nuovi aggiornamenti alle 2 di stanotte.

*SLOVENIA - Spazio aereo riaperto alle 12 di oggi

SPAGNA - 17 aeroporti aperti.

*SVEZIA - Spazio aereo aperto ai voli a nord della linea tra Stromstad e Stoccolma. Permessi voli aerei ad alta quota.

SVIZZERA - Riaperti stamattina aeroporti di Ginevra e Zurigo, ma alcuni voli sono stati cancellati.

TURCHIA - Tutti gli aeroporti aperti. I voli dalle città del Mar Nero Samsun, Sinop e Zonguldak hanno ricevuto l‘avviso di non volare sopra i 6.000 metri.

UCRAINA - Aeroporto di Kiev Borispol aperto.

UNGHERIA - Riaperto completamente lo spazio aereo.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below