Il Papa compie 83 anni ma non festeggia

venerdì 16 aprile 2010 15:04
 

di Tom Heneghan

CITTA' DEL VATICANO (Reuters) - Benedetto XVI, che compie oggi 83 anni, ha chiesto ai cattolici di pregare per la loro Chiesa mentre emergono ulteriori dettagli imbarazzanti dello scandalo pedofilia e una vittima ha esortato lo stesso Papa alle scuse in occasione della sua visita a Malta.

"In questi giorni, vi chiedo di pregare per i bisogni della Chiesa universale" così che possa riguadagnare la sua "santità, la sua unità e il suo zelo missionario" ha detto agli americani in visita dopo aver affermato ieri che la Chiesa deve fare penitenza per i suoi peccati.

Diversi politici italiani si sono uniti ai prelati cattolici augurando al Papa un buon compleanno, anche se non è stato previsto alcun evento ufficiale. Decine di cardinali dovrebbero pranzare lunedì prossimo con il Papa in occasione del quinto anniversario dell'elezione al soglio pontificio.

"Vorrei incontrare il Papa", ha detto a Reuters Lawrence Grech, uno dei 10 uomini maltesi che hanno fatto causa alla Chiesa per presunti abusi sessuali.

Ricordando l'incontro di Benedetto con le vittime degli abusi in occasione delle visite negli Stati Uniti e in Australia, ha aggiunto: "Non penso sia difficile fare lo stesso a Malta".

Il portavoce del Vaticano Federico Lombardi ha detto che il Papa sarebbe pronto ad incontrare altre vittime ma non sotto pressione dei media.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Papa Benedetto XVI in foto d'archivio. REUTERS/Stefano Rellandini</p>