Carla Bruni: pettegolezzi ridicoli sul mio matrimonio

giovedì 8 aprile 2010 10:44
 

PARIGI (Reuters) - Carla Bruni Sarkozy ha definito "ridicoli" i pettegolezzi sul suo matrimonio con il presidente francese Nicolas Sarkozy, smentendo di essere vittima di un complotto voluto per danneggiare il marito.

"Questi pettegolezzi sono insignificanti per me e per mio marito. E' vero che siamo stati vittime dei pettegolezzi ... è vero che non hanno nessuna importanza per noi".

Lo scorso mese, durante una conferenza stampa, Sarkozy non ha voluto rispondere alle domande sul suo matrimonio.

I commenti di Carla Bruni, fatti anche a nome del marito, sono stati un cambio di tattica e sembrano voluti per calmare la situazione.

"Non credo che siamo vittime di un complotto", ha detto. "I pettegolezzi sono sempre esistiti. Non c'è nessuna cospirazione, nessuna vendetta, non ci riguarda e abbiamo voltato pagina da molto tempo":

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Carla Bruni in foto d'archivio. REUTERS/Jacques Witt</p>