Cinema, Kal Penn lascia la Casa Bianca e torna a recitare

sabato 3 aprile 2010 18:08
 

WASHINGTON (Reuters) - Nove mesi dopo aver lasciato Hollywood per la Casa Bianca, l'attore Kal Penn torna a Tinseltown per riprendere il suo ruolo più famoso, quello di "Kumar" nella commedia "Harold and Kumar".

Il 32enne Kalpen Modi -- Kal Penn è il suo nome d'arte -- ha lavorato alla Casa Bianca con Obama da luglio.

La rivista "Entertainment Weekly" ha scritto sul proprio sito web che Penn se ne andrà per girare un altro film di Harold e Kumar, a tema natalizio, che potrebbe essere in 3D.

Penn, che aveva fatto campagna per Obama, ha partecipato anche al serial tv "Dr. House".

Gli sceneggiatori del telefilm lo dovettero cancellare dalla serie -- per permettergli di lavorare alla Casa Bianca -- facendo improvvisamente suicidare il suo personaggio l'anno scorso.

Tra i pochi attori indo-americani ad essere famosi a Hollywood, Penn ha detto di essersi ispirato ai nonni per il suo coinvolgimento in politica, visto che marciarono con Gandhi nel movimento indiano per l'indipendenza.

Il Washington Post ha scritto oggi che la Casa Bianca non ha voluto fare commenti.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>L'attore Kal Penn durante l'intervento a una celebrazione a Washington. REUTERS/Jason Reed</p>