Cinema, "Alice" numero 1 al botteghino Usa per terza settimana

lunedì 22 marzo 2010 11:44
 

LOS ANGELES (Reuters) - Il film 3D della Disney "Alice in Wonderland" è stato il film più visto in Nord America per la terza settimana consecutiva, incassando oltre 25 milioni di euro e superando i nuovi film distribuiti la settimana scorsa come "Il cacciatore di ex" ("The Bounty Hunter").

Lo affermano le stime sugli incassi dei botteghini Usa diffuse ieri.

"Diary of a Wimpy Kid", film basato sul primo libro di Jeff Kinney, ha incassato oltre 16 milioni di euro mentre "Il cacciatore di ex", storia di un cacciatore di taglie a cui viene commissionato l'omicidio della ex ragazza interpretata da Jennifer Aniston, ha incassato oltre 15 milioni di euro.

"Alice in Wonderland" è stato proiettato in 3.700 cinema, raggiungendo un incasso totale di quasi 160 milioni di euro.

A seguire, il film fanta-thriller "Repo Men" interpretato da Jude Law, la commedia "Lei è troppo per me" ("She's Out of My League") di Jim Field Smith e "Green Zone", film ambientato in Iraq con Matt Damon.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Tim Burton, regista di "Alice In Wonderland", in foto d'archivio. REUTERS/Luke MacGregor</p>