Francia: morto tifoso del Paris St Germain, in coma dopo rissa

giovedì 18 marzo 2010 11:52
 

PARIGI (Reuters) - Un tifoso del Paris St Germain entrato in coma il mese scorso dopo essere stato picchiato da un gruppo avversario è morto. Lo ha detto oggi il ministro dell'Interno francese.

"E' una notizia che tutti temevamo", ha detto Brice Hortefeux a radio Rtl.

Il 38enne, di cui non è stato reso noto il nome, era rimasto ferito in una rissa tra gruppi rivali di tifosi del Psg prima della partita di Ligue 1 contro l'Olympique Marsiglia a Parigi lo scorso 28 febbraio.

Ieri, quattro tifosi del Paris St Germain sono stati arrestati con l'accusa di avere avuto un "ruolo attivo" nella rissa. Un altro uomo era stato arrestato lo scorso sabato. Dal fatto, il Psg ha interrott o la vendita dei biglietti.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Rissa del 28 febbraio tra tifosi del Paris St Germain e dell'Olympique Marsiglia. REUTERS/Gonzalo Fuentes</p>