Pedofilia, Papa spera che la pastorale guarisca le ferite

mercoledì 17 marzo 2010 12:47
 

CITTA' DEL VATICANO (Reuters) - Papa Benedetto XVI, alle prese con lo scandalo degli abusi sessuali su bambini compiuti da alcuni esponenti della Chiesa Cattolica di Roma, ha detto oggi di sperare che la sua imminente lettera sul problema "aiuti il pentimento, la cura e il rinnovamento".

Parlando in inglese ai pellegrini e ai turisti raccolti in Piazza San Pietro, Benedetto ha annunciato che venerdì firmerà la lettera pastorale sulla la pedofilia in Irlanda, lettera attesa da molto tempo che dovrebbe essere diffusa, secondo fonti vaticane, venerdì o sabato.

"Come sapete, negli scorsi mesi la Chiesa d'Irlanda è stata colpita duramente dallo scandalo degli abusi su minori. Come segno di profonda partecipazione, ho scritto una lettera pastorale sulla dolorosa siturazione", ha detto il Papa.

"Chiedo a tutti di leggerla da soli, a cuore aperto e con fede. La mia speranza è che aiuti nel processo di pentimento, cura e rinnovamento".

La lettera agli irlandesi, primo documento papale dedicato esclusivamente alla pedofilia, segue uno schiacciante rapporto governativo che riporta numerosi casi di abusi su minori nell'arcidiocesi di Dublino.

Malgrado la lettera sia indirizzata alla popolazione irlandese, ci si aspetta che tratti anche i casi di pedofilia emersi in altri paesi europei, tra cui la sua Germania.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Papa Benedetto XVI in foto d'archivio. REUTERS/Gregorio Borgia/Pool</p>