Ciclismo, Valverde perde appello contro bando italiano

martedì 16 marzo 2010 15:28
 

BERNA (Reuters) - Il campione della Vuelta Alejandro Valverde ha perso l'appello contro i due anni di divieto di correre in Italia. Lo ha detto oggi il Tribunale arbitrale dello sport.

"La sospensione resta in vigore fino al 10 maggio 2011", si legge nella nota.

Lo spagnolo è stato sospeso per presunti legami con l'indagine antidoping Operation Puerto.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Alejandro Valverde in foto d'archivio. REUTERS/Eric Gaillard</p>