Registi di corto da Oscar "Logorama" si danno ai videogiochi

mercoledì 10 marzo 2010 10:27
 

LOS ANGELES (Reuters) - I registi autori del cortometraggio premiato con l'Oscar "Logorama," si stanno spostando verso un mondo di azione ma non a Hollywood . Francois Alaux e Herve de Crecy realizzeranno un film di 20 minuti di azione per l'ultimo prodotto del colosso dei videogiochi Ubisoft "Tom Clancy's Ghost Recon," gioco sparatutto di grande successo, intitolato "Future Soldier", previsto in uscita a Natale.

Come riferisce la rivista Hollywood Reporter, i due stanno lavorando con Tim Sexton, uno degli autori di "Children of Men," su quello che dovrebbe essere una sorta di prequel, ambientando la vicenda ina una squadra di forze speciali Usa.

Ubisoft ha previsto un budget tra gli 8 e i 10 milioni per il progetto.

"Logorama" è stato un vincitore a sorpresa alla cerimonia degli Oscar domenica scorsa, dove ha battuto il favorito corto con Wallace & Gromit "A Matter of Loaf and Death" di Nick Park, che di Oscar ne ha gia vinti quattro.

Spiritoso e divertente, "Logorama" è ambientato in una Los Angeles in cui tutto, dalle auto agli edifici dagli animali alle persone, è fatto di marchi aziendali. In cui dei poliziotti che assomigliano agli omini Michelin danno la caccia a uno psicopatico Ronald McDonald, clown simbolo dell'omonima azienda di hamburger.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Nicolas Schmerkin, vincitore dell'Oscar per "Logorama", in foto d'archivio. REUTERS/Lucy Nicholson</p>