Oscar: Sandra Bullock in corsa, vince premio "peggior attrice"

domenica 7 marzo 2010 11:56
 

LOS ANGELES (Reuters) - Sandra Bullock ha raccolto alcuni titoli a Hollywood, tra i quali "America's Sweetheart" (Dolcezza d'America) ma ieri è stata incoronata con un titolo poco lusinghiero, quello di peggior attrice del 2009, il giorno prima di partecipare come candidata favorita alla serata degli Oscar.

La Bullock, che con l'interpretazione in "The Blind Side" è considerata la favorita all'Oscar di miglior attrice, ha vinto intanto il Razzie Award per la peggior prestazione femminile in "All About Steve". Nessun artista ha vinto il Razzie e l'Oscar nello stesso anno.

Gli organizzatori dei Razzies (da raspberry, in inglese sia lampone che pernacchia), evento annuale iniziato nel 1980 come parodia della cerimonia degli Oscar, prevista stasera, ha anche riconosciuto a Bullock e Cooper la peggior coppia dello schermo del 2009.

Le star di Hollywood non si vedono spesso ai Razzies, ma nel 2005 Halle Berry con grande senso dello spirito ritirò il premio assegnatole per "Catwoman", portandosi dietro l'Oscar vinto in precedenza per "Monster's Ball."

Le scelte sono determinate da 657 votanti negli Usa e in 19 altri Paesi.

Ecco la lista dei vincitori dei Razzie 2009.

Peggior film: "Transformers: Revenge of the Fallen"

Peggior attore: The Jonas Brothers ("Jonas Brothers: The 3-D Concert Experience")

Peggior attrice: Sandra Bullock ("All About Steve")   Continua...