Aeroporto Fiumicino, inaugurato primo body scanner

giovedì 4 marzo 2010 17:04
 

FIUMICINO, Roma (Reuters) - E' stato inaugurato oggi all'aeroporto di Fiumicino il primo body scanner per il controllo dei passeggeri sui cosiddetti "voli sensibili".

Per il momento la nuova apparecchiatura - che sarà in funzione da domani - è in fase sperimentale. A regime, saranno cinque in tutto i body scanner a onde millimetriche installati al Terminal 5 del Da Vinci, da dove partono in particolare i voli per gli Usa e Israele.

L'aeroporto romano dispone già comunque di un rilevatore di esplosivo, il cosiddetto sniffer, e di un analizzatore di metalli nelle suole delle scarpe.

Al terminal è stata aperta anche una nuova sala operativa della polizia che tiene sotto controllo le aree dello scalo attraverso 500 telecamere, dicono le autorità aeroportuali.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Il monitor del body scanner a Fiumicino. REUTERS/Max Rossi (ITALY - Tags: POLITICS)</p>