Cinema,"Hurt Locker" e "Tra le nuvole" vincono premio autori

domenica 21 febbraio 2010 12:09
 

LOS ANGELES (Reuters) - Il film sulla guerra in Iraq "The Hurt Locker" e quello sul mondo del lavoro "Tra le nuvole" hanno vinto i premi assegnati ogni anno dal sindacato degli autori americani, indicatori di papabili vincitori degli Oscar.

Lo sceneggiatore di "Hurt Locker" Mark Boal ha vinto il premio per la miglior sceneggiatura originale da parte della Writers Guild of America, mentre "Tra le nuvole" ha assicurato quello per il miglior adattamento agli sceneggiatori Sheldon Turner e Jason Reitman.

Reitman, che ha anche diretto il film, ha ringraziato diverse persone compreso il padre, il produttore Ivan Reitman, che ha detto essere stato il primo a leggere il soggetto e a complimentarsi con lui.

La Writers Guild rappresenta gli autori di film e programmi tv negli Usa e i suoi premi sono spesso visti come un indicatore chiave per capire chi vincerà gli Oscar, anche perché molti membri del sindacato appartengono anche alla Academy of Motion Picture Arts and Sciences, che assegna le ambite statuette.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>L'attrice Anne Hathaway e il presidente dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences Tom Sherak mentre annunciano le nomination per il miglior film dell'anno. REUTERS/Danny Moloshok</p>