Cinema Italia, "Avatar" ancora il più visto, seguito da Moccia

martedì 16 febbraio 2010 16:29
 

ROMA (Reuters) - E' ancora "Avatar" di James Cameron il film più visto della settimana nelle sale italiane, con oltre 6 milioni di euro incassati.

Entra in seconda posizione con quasi 3 milioni di euro al botteghino nella prima settimana di programmazione il film di Federico Moccia "Scusa ma ti voglio sposare", commedia romantica interpretata da Raoul Bova e Michela Quattrociocche.

Scende invece di due posizioni piazzandosi al quarto posto "Baciami ancora" di Gabriele Muccino, mentre l'horror "Paranormal Activity" resta stabile al terzo.

Altre novità della settimana, rispettivamente al sesto, ottavo e decimo posto, sono il thriller "Amabili resti" di Peter Jackson con Mark Wahlberg, Rachel Weisz e Susan Sarandon, tratto dall'omonimo romanzo di Alice Sebold, la commedia diretta da Radu Mihaileanu "Il concerto" con Aleksei Guskov e Dmitri Nazarov, e il fantasy "Maga Martina e il libro magico del draghetto" per la regia di Stefan Ruzowitzky, con Alina Freund.

La classifica Cinetel si riferisce alla settimana dall'8 al 14 febbraio. Il campione riguarda 478 città rilevate, pari a circa l'85% dell'intero mercato.

Il numero tra parentesi si riferisce alla posizione occupata dal film la settimana precedente. Il simbolo (-) indica le new entry.

1. AVATAR (1), di James Cameron, con Sam Worthington, incasso 6 milioni 293.490 euro, 698.784 spettatori.

2. SCUSA MA TI VOGLIO SPOSARE (-), di Federico Moccia, con Raoul Boca, incasso 2 milioni 941.383 euro, 444.852 spettatori.

3. PARANORMAL ACTIVITY (3), di Oren Peli, con Katie Featherston, incasso 2 milioni 134.992 euro, 350.879 spettatori.   Continua...

 
<p>James Cameron in una foto d'archivio. REUTERS/Mario Anzuoni (UNITED STATES - Tags: ENTERTAINMENT)</p>