Calcio, Serie A: Juve vince grazie a rigore contestato

domenica 14 febbraio 2010 18:13
 

di Mark Meadows

MILANO (Reuters) - Alessandro Del Piero ha trasformato oggi in gol un discusso rigore dando così alla Juventus il 3-2 in casa sul Genoa, e garantendo così alla squadra il quinto posto in classifica dopo la seconda vittoria in nove partite.

L'allenatore Alberto Zaccheroni, alla sua seconda gara, ha di nuovo optato per una difesa a tre, ma il Genoa si è infilato nelle sue linee e al 16esimo Marco Rossi ha segnato.

Amauri ha posto fine al mini-digiuno da gol pareggiando, poi Del Piero ha portato la Juve a due reti.

Gianluigi Buffon non è riuscito però a parare un secondo gol di Rossi, ma Del Piero ha segnato su rigore a 12 minuti dalla fine della partita, mentre il Genoa protestava dicendo che il contatto tra lo juventino e Sokratis Papastathopoulos era avvenuto solo fuori area.

Guglielmo Stendardo e Mauro Zarate hanno segnato invece i due gol che hanno dato la vittoria alla Lazio a Parma, nella prima partita con Edy Reja in panchina dopo la dipartita di Davide Ballardini.

La Lazio, che è uscita dalla zona-rischio della classifica, ha schierato anche Cristian Ledesma per la prima volta della stagione, dopo che l'argentino era stato escluso per aver chiesto di cambiare squadra.

Il Cagliari ha battuto il Bari 3-1 mentre il Siena ha alimentato le speranze di salvezza vincendo per 1-0 contro il Chievo.

Il Bologna ha vinto 1-0 contro il Livorno mentre Catania-Atalanta è finita 0-0.

L'Inter gioca stasera (20.45) a Napoli, mentre ieri la Roma, seconda in classifica, ha battuto 4-1 il Palermo. Venerdì invece il Milan si è imposto sull'Udinese 3-2.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Del Piero esulta dopo il gol. REUTERS/Paolo Bona (ITALY - Tags: SPORT SOCCER)</p>