Rugby, Italia perde con Inghilterra ma difende onore

domenica 14 febbraio 2010 17:45
 

ROMA (Reuters) - L'Inghilterra ha strappato oggi la vittoria per 17 a 12 contro un'ostinata nazionale italiana di rugby, mantenendo così il vantaggio nel torneo delle Sei Nazioni.

Mathew Tait ha segnato l'unica meta al sesto minuto del secondo tempo e Jonny Wilkinson ha lanciato con successo l'ovale in porta dopo che l'Italia era arrivata a due punti di distacco grazie a Mirco Bergamasco.

Per l'Inghilterra, che la scorsa settimana ha battuto il Galles 30-17, non è stata una grande performance. E specialmente per Wilkinson, che ha mancato tre tentativi di goal.

Gli italiani si sono difesi e hanno tenuto sotto pressione gli ex campioni fino all'ultimo, ma non sono mai parsi seriamente vicini alla meta.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Un'immagine della partita. REUTERS/Max Rossi (ITALY - Tags: SPORT RUGBY)</p>