12 febbraio 2010 / 19:58 / 8 anni fa

Olimpiadi,slittino:morto georgiano per schianto in pista

WHISTLER (Reuters) - Nodar Kumaritashvili, atleta georgiano di slittino, è morto oggi dopo un terribile schianto durante una discesa di allenamento alle Olimpiadi invernali di Vancouver.

<p>Gli anelli simbolo delle Olimpiadi. REUTERS/Lyle Stafford</p>

Lo ha riferito il capo della delegazione olimpica georgiana.

L‘atleta 21enne stava scendendo su una pista a circa 90 miglia orarie quando si è schiantato contro un palo, rimanendo incosciente. E’ stato poi portato via in ambulanza.

L‘incidente è avvenuto poche ore prima della cerimonia ufficiale di apertura dei Giochi. La sessione di prove è stata immediatamente sospesa.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below