Stan Lee crea nuovo fumetto di supereroi in cui è protagonista

mercoledì 10 febbraio 2010 18:17
 

LOS ANGELES (Reuters) - Stan Lee, co-creatore di alcuni dei più famosi supereroi al mondo, sta per dare alla luce un'altra serie di fumetti, in cui è direttamente coinvolto come protagonista.

Lee, 87 anni, che ha contribuito a creare miti come l'Uomo Ragno, Iron Man e l'Incredibile Hulk, sta lavorando ad una serie multimediale chiamata "Super Seven", disponibile sia in cartaceo che online e sul mercato alla fine del 2010, come confermato dallo stesso autore e dai suoi partner oggi.

La serie riguarda sette alieni che si ritrovano sulla Terra dopo essere precipitati con la loro navicella spaziale e che avranno come amico proprio lo stesso Lee, che diventerà il loro leader, consentendo loro di riprendere la loro vita da supereroi sulla Terra.

"Non c'è niente di più eccitante, per uno scrittore, che creare una nuova storia e nuovi personaggi. Anche se ho già fatto la mia apparizione, seppur brevemente, in altri fumetti, in Super Seven è la prima volta che compaio continuativamente come personaggio", ha commentato Lee.

Lo scrittore 87enne il suo collaboratore Jack Kirby sono infatti già apparsi sulla copertina del fumetto "I fantastici quattro" del 1963, e Lee è spesso comparso in cameo all'interno dei film basati proprio sui quattro personaggi che ha contribuito a creare per Marvel Comics.

"Super Seven" dovrebbe essere lanciato come fumetto e come serie animata il prossimo autunno.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Stan Lee, autore di Marvel Comics. REUTERS/Danny Moloshok</p>