Ciclismo, ct nazionale Ballerini muore in incidente rally

domenica 7 febbraio 2010 12:02
 

FIRENZE (Reuters) - Il commissario tecnico della nazionale di ciclismo Franco Ballerini è deceduto oggi in seguito ad un'incidente avvenuto nel corso di un rally nel pistoiese.

Lo ha confermato l'ospedale in Ceppo di Pistoia, dove era stato trasportato in gravissime condizioni.

Secondo quanto riferito a Reuters da uno dei soccorritori della Croce Verde di Lamporecchio, intervenuto sul posto, l'incidente è avvenuto alle 8.45 nel corso del Rally di Larciano (Pistoia), a cui Ballerini partecipava come navigatore.

L'auto su cui si trovava si è schiantata contro il muro di cinta di una casa ed i soccorritori hanno tentato per oltre un'ora di rianimare lo sportivo, che è morto appena giunto in ospedale, ha detto il soccorritore della Croce Verde.

Il pilota che era a fianco a Ballerini versa in gravi condizioni, ha aggiunto.

Ballerini 45 anni era commissario tecnico della nazionale di ciclismo dal 2001. Come ciclista aveva conquistato titoli mondiali e uno olimpico, vincendo per due volte la Parigi-Roubaix.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Franco Ballerini, in una foto d'archivio, alla 96esima edizione della Paris-Roubaix. REUTERS</p>