Collezione d'arte di Michael Crichton all'asta da Christie's

venerdì 5 febbraio 2010 12:04
 

LONDRA (Reuters) - Alcuni pezzi della collezione d'arte dello scrittore americano Michael Crichton saranno battuti all'asta da Christie's il prossimo maggio a New York. Lo ha annunciato oggi la casa d'aste londinese.

La collezione comprende dipinti "fondamentali" di Pablo Picasso, Jasper Johns, Robert Rauschenberg e Roy Lichtenstein. Dal 6 al 12 febbraio, Christie's esporrà un dipinto di ciascun artista.

Nonostante la casa d'aste non abbia fornito stime sul valore della collezione, si prevede che i quattro dipinti che saranno esposti incassino da soli intorno ai 20 milioni di sterline (circa 23 milioni di euro).

Uno dei pezzi forti è "Flag", dipinto da Johns tra il 1960 e il 1966, che raffigura la bandiera americana e non è mai stato messo in vendita pubblicamente prima d'ora.

Christie's ha spiegato che i dipinti del pittore possono essere considerati le prime icone pop art, e hanno sancito la fine del predominio dell'espressionismo astratto di Jackson Pollock e Mark Rothko.

Crichton acquistò l'opera più di 30 anni fa direttamente dalla collezione dell'artista.

La casa d'aste spera che la vendita di un'opera di Johns -- le sue bandiere non vanno all'asta tanto di frequente -- e il fatto che appartenesse all'autore di "Jurassic Park" (e creatore della serie tv "ER") scateni gli acquirenti, in un periodo in cui gli incassi delle aste non vanno molto bene.

Crichton è morto di cancro nel novembre del 2008, a 66 anni. Prima di diventare uno scrittore e vendere più di 150 milioni di copie in tutto il mondo era un medico.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Michael Crichton in una foto d'archivio del 2000. REUTERS/Jeff Christensen/Files (UNITED STATES)</p>