February 5, 2010 / 9:00 AM / 7 years ago

Forbes: Tiger Woods resta il "marchio"sportivo più importante

3 IN. DI LETTURA

<p>Tiger Woods in una immagine di archivio.Nir Elias/Files</p>

di Ben Klayman

CHICAGO (Reuters) - Nonostante i suoi noti problemi relativi agli scandali sessuali e agli sponsor che lo hanno abbandonato, Tiger Woods rimane il "marchio" sportivo più importante al mondo, secondo la classifica di Forbes.

Il magazine economico, infatti, ha stilato la sua seconda graduatoria annuale, chiamata "Fab 40", che vede in vetta proprio il numero uno del golf mondiale, con un valore stimato di 82 milioni di dollari.

Gli accordi di sponsorizzazione con Nike, Electronic Arts e Gilette di Procter & Gamble, infatti, consentono a Woods di rimanere l'atleta più pagato del mondo.

Il campione statunitense si è ritirato dall'attività agonistica, a tempo indeterminato, lo scorso dicembre, dopo aver ammesso di aver tradito la moglie. Ma mentre Nike e altri sponsor hanno deciso di continuare ad avere Woods come uomo immagine, Accenutre e At&T lo hanno scaricato, per via delle speculazioni sulle sue storie extraconiugali, emerse dopo un piccolo incidente d'auto occorso a Woods fuori dalla sua casa in Florida lo scorso 27 novembre.

Woods, nella classifica degli introiti, tiene dietro atleti del calibro di David Beckham (20 milioni di dollari), Roger Federer (16 milioni), il pilota Nascar Dale Earnhard Jr (14 milioni) e le stelle della Nba LeBron James e Kobe Bryant, con 13 e 12 milioni di dollari.

Per quanto riguarda le squadre, invece, in vetta alla classifica c'è il Manchester United, con un valore di mercato di 270 milioni di dollari, appena superiore ai 266 milioni dei New York Yankees, squadra della Major League di baseball.

Tra gli eventi sportivi primeggia il Super Bowl della Nfl, con un valore di 420 milioni di dollari, che si classifica davanti ai Giochi Olimpici estivi (230 milioni) e ai Mondiali di calcio (120 milioni).

Nike, infine, primeggia sempre tra i brand, con 10,7 miliardi di dollari di valore, davanti a Espn della Walt Disney (10,5 miliardi). A completare la top five ci sono Adidas, Gatorade della Pepsi e il marchio Reebok, sempre dell'Adidas.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below