Sanremo, Morgan escluso dopo dichiarazioni su uso droga

mercoledì 3 febbraio 2010 14:37
 

ROMA (Reuters) - Morgan non parteciperà al Festival di Sanremo. La Rai ha infatti deciso di escludere il cantante dei Bluvertigo e giudice di "X Factor" dopo le sue esternazioni sull'uso di droghe, anche se pare che Morgan al momento non abbia ancora ricevuto comunicazioni in merito.

"Il direttore di RaiUno, Mauro Mazza, d'intesa con il direttore generale, Mauro Masi, dopo aver consultato il direttore artistico del Festival Gianmarco Mazzi, ha deciso l'esclusione del cantante Morgan dalla 60esima edizione del Festival della Canzone italiana di Sanremo", dice una nota della tv di Stato diffusa questa mattina.

In un'intervista al mensile Max anticiapata ieri, Morgan - al secolo Marco Castoldi, 37 anni - ha detto di fumare tutti i giorni cocaina come antidepressivo. Dichiarazioni, poi in parte ritrattate, che hanno suscitato un coro do polemiche.

Uno dei collaboratori di Morgan parla di un equivoco e annuncia un chiarimento a breve, in un comunicato diffuso sul sito del cantante.

"Cari amici, vorrei invitarvi a sospendere ogni giudizio rispetto a quanto sta accadendo intorno a Morgan", scrive il cantautore Fabio Cinti.

"A causa di un fraintendimento sul quale Morgan stesso farà presto luce, si è creato questo caso mediatico in tempi che non hanno permesso una rapida risoluzione nonostante le ultime presunte decisioni dei vertici Rai. Al momento noi, infatti, non abbiamo avuto nessuna comunicazione ufficiale rispetto a quanto deciso".

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Una immagine di Morgan pubblicata sul sito Rai di X Factor. REUTERS/Hand out</p>