Cina contraria all'incontro tra Obama e il Dalai Lama

martedì 2 febbraio 2010 08:19
 

PECHINO (Reuters) - La Cina oggi ha detto che un possibile incontro tra il presidente americano Barack Obama e il Dalai Lama minerebbe la fiducia fra i due Paesi e sarebbe "irragionevole".

Zhu Weiqun, funzionario del Partito comunista responsabile per le questioni etniche e religiose, ha detto in una conferenza stampa che il suo governo si opporrà con forza all'incontro.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Una immagine del Dalai Lama. REUTERS/Parth Sanyal</p>