Tennis: Nadal in crisi, Scende a 4^ posto Atp, fuori per un mese

lunedì 1 febbraio 2010 17:51
 

MELBOURNE (Reuters) - Rafael Nadal scende oggi al quarto posto del ranking mondiale lasciando spazio al serbo Novak Djokovic e al britannico Andy Murray. Roger Federer mantiene invece la leadership con 11.350 punti, 3.040 più del secondo in classifica.

Il 23enne di Maiorca non aveva una posizione nel ranking così bassa dal maggio 2005.

Dopo aver spodestato sua maestà Federer il 18 agosto 2008 arrivando al primo posto Atp e dopo averlo ridotto alle lacrime negli Australian Open del 2009, quest'anno Nadal si è presentato a Melbourne da campione in carica per poi rimanere fuori dai giochi ai quarti di finale a causa di uno stiramento ai legamenti del ginocchio destro e di fronte a un Murray in gran forma. Nadal si è ritirato quando stava perdendo per 6-3, 7-6, 3-0.

Nadal rimarrà fuori dalle competizioni per altre quattro settimane.

"Non sono molto preoccupato dal mio ranking ... ciò che voglio è sentirmi di nuovo bene sul campo da tennis", ha detto Nadal in un comunicato stampa diffuso il 29 gennaio.

DUE VENTIDUENNI AI PRIMI POSTI

Salgono invece di una posizione due 22enni.

Novak Djokovic, uscito in cinque set ai quarti per opera di Jo-Wilfried Tsonga, e Andy Murray, arrivato in finale ma sconfitto da re Federer 6- 3, 6-4, 7-6 (13-11).

Federer, ritornato numero uno del circuito Atp nel luglio scorso, ha festeggiato la vittoria del torneo e ha negato di avere intenzione di prendere una pausa come le colleghe belghe Kim Clijsters e Justine Henin.   Continua...

 
<p>26 gennaio 2010. Rafael Nadal durante la partita che lo ha visto sconfitto da Andy Murray. REUTERS/Vivek Prakash</p>