Cina,scoperto dinosauro: è più vecchio progenitore degli uccelli

venerdì 29 gennaio 2010 18:15
 

HONG KONG (Reuters) - La Cina ha riportato alla luce il fossile di un dinosauro carnivoro bipede vissuto 160 milioni di anni fa in cui i ricercatori hanno identificato il primo membro della lunga linea evolutiva che comprende gli uccelli.

Il "Haplocheirus sollers" aveva un cranio lungo e stretto, molti piccoli denti, arti superiori e bicipiti vigorosi che gli permettevano di cacciare lucertole primitive, piccoli mammiferi e rettili.

"Ha caratteristiche uniche ma anche qualche elemento in comune con gli uccelli. Muoveva i suoi arti nello stesso modo in cui gli uccelli piegano le ali. Il cranio, la colonna vertebrale, le zampe posteriori e anteriori sono come quelli dei volatili", dice Xu Xing, professore presso l'Istituto di Paleontologia e Paleoantropologia dell'Accademia Cinese delle Scienze .

L'esemplare, che al momento della morte doveva essere un giovane adulto, aveva una lunga coda e l'estensione del suo corpo arrivava a 190-230 centimetri, scrivono i ricercatori in un rapporto pubblicato sulla rivista Science.

"Rappresentano lo stadio iniziale della linea evolutiva degli uccelli, ma non sono uccelli", ha detto Xu Xing a Reuters.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Fossile di dinosauro in immagine d'archivio. REUTERS/Kimimasa Mayama</p>