Tennis, Australian Open: Henin e Serena Williams in finale

giovedì 28 gennaio 2010 10:58
 

MELBOURNE, Australia (Reuters) - Saranno Serena Williams, campionessa in carica, e Justine Henin, al rientro nel circus mondiale dopo 18 mesi di assenza, a giocarsi la finale del singolare femminile agli Australian Open di tennis.

Entrambe le tenniste hanno sconfitto, in semifinale, avversarie cinesi. La Williams ha battuto Li Na, che aveva eliminato la sorella Venus nei quarti, per 7-6, 7-6, mentre Justine Henin ha lasciato un solo game a Zheng Jie, in un match senza storia conclusosi 6-1, 6-0.

La Williams ha avuto bisogno di due tie break per liberarsi di Li Na, affidandosi al servizio e mettendo a segno gli ace decisivi proprio nel secondo tie break, chiuso sul punteggio di 7-1.

La numero uno del mondo potrà dare così la caccia al suo quinto titolo sul cemento del Melbourne Park, ma si troverà di fronte un'ex numero uno del mondo, Justine Henin.

La belga cercherà di compiere la stessa impresa riuscita alla compatriota Kim Clijsters che, dopo uno stop di quasi due anni, è rientrata nel circus ad agosto del 2009, vincendo lo Us Open dopo aver giocato appena tre tornei.

La Henin, che ha già vinto l'Australian Open nel 2004, è stata implacabile in semifinale, vincendo addirittura 12 giochi consecutivi in appena 51 minuti.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>28 gennaio 2010. La belga Justine Henin durante la partita che l'ha vista trionfare contro Zheng Jie, permettendole di arrivare alla finale degli Australian Open. REUTERS/David Gray</p>