Milano,scalata a nuova sede Regione:vincono tedesco e bergamasca

domenica 24 gennaio 2010 16:53
 

MILANO (Reuters) - I palazzi della Regione Lombardia, il "Pirellone" e la nuovissima "Altra Sede" di Milano appena inaugurata, oggi hanno ospitato il Vertical Sprint, che inaugura il mondiale di skyrunning.

A vincere tra gli uomini è stato il tedesco Thomas Dold, che ha percorso i 710 gradini del grattacielo di Gio Ponti e gli 866 scalini del nuovo edificio firmato da Pei, Cobb e Caputo -- in due diverse manche -- in 7 minuti e 45 secondi.

Tra le donne ha prevalso invece la bergamasca Daniela Vassalli, che ha totalizzato un tempo complessivo di 9 minuti e 58 secondi, spiega una nota della Regione.

Dold ha preceduto l'italiano Fabio Ruga (8'02") e lo spagnolo Augustì Roc (8'13"), mentre dietro la Vassalli -- che è campionessa del mondo in carica di Vertical Sprint -- si sono piazzate la neozelandese Anna Frost (10'23") e l'inglese Natalie White (10'46").

Intanto continuano le visite al nuovo palazzo della Regione, ribattezzato Altra Sede, spiega la nota. Dopo le 8.000 persone che lo hanno visitato ieri, anche oggi in centinaia si sono messi in coda per salire fino a 39esimo piano dell'edificio, attualmente il più alto d'Italia.

L'Altra sede sarà visitabile fino al prossimo 31 gennaio dalle 10 alle 19.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Thomas Dold, campione mondiale 2009 di Skyrunning, taglia per primo il traguardo della quarta edizione della Vertical Sprint. REUTERS/Hand out/Regione Lombardia</p>