Tv, David Hasselhoff presto protagonista di un reality

giovedì 21 gennaio 2010 10:03
 

LOS ANGELES (Reuters) - L'ex-bagnino di "Baywatch" David Hasselhoff, che per diverso tempo ha lottato contro la dipendenza da alcol, sarà protagonista di un reality televisivo quest'anno.

La rete via cavo A&E ha infatti annunciato di aver ordinato 10 episodi da mezz'ora per una serie ancora senza titolo sull'attore, soprannominato "The Hoff".

Hasselhoff, 57 anni, ha lasciato il suo posto da giudice in "America's Got Talent" all'inizio del mese, dopo quattro anni.

La nuova seria si focalizzerà sul lavoro di Hasselhoff e sul suo ruolo di padre divorziato alle prese con due figlie adolescenti, che stanno tentando di entrare nel mondo discografico.

Taylor-Ann, 19 anni, che nel 2007 girò un video di Hasselhoff ubriaco sdraiato a terra mentre tentava di mangiare un hamburger, sta studiando comunicazione all'Università dell'Arizona, mentre la figlia più giovane Hayley, 17 anni, è un'aspirante attrice e una modella. Entrambe cantano a livello professionale.

La nuova serie sarà prodotta da FremantleMedia North America, società che produce "American Idol", il programma più visto della tv Usa.

"E' il sogno di ogni genitore essere in grado di aiutare i propri figli", ha spiegato Hasselhoff in una nota.

"Ho detto alle ragazze che le avrei aiutate ad aprire la porta quando fossero state pronte, ma che devono oltrepassarla da sole", ha sottolineato, aggiungendo che è "il loro momento".

Hasselhoff è stato ricoverato due volte l'anno scorso per quello che i giornali hanno descritto come avvelenamento da alcol, anche se i suoi rappresentanti hanno contestato questa notizia.

Hasselhoff è diventato famoso negli anni 80 con la serie tv "Supercar" e poi negli anni 90 con "Baywatch".

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>David Hasselhoff in una foto d'archivio. REUTERS/Tobias Schwarz</p>