20 gennaio 2010 / 09:35 / 8 anni fa

Douglas torna nei panni di Gordon Gekko in sequel "Wall Street"

LOS ANGELES (Reuters) - L‘attore Michael Douglas è tornato a vestire i panni del trader Gordon Gekko, re di Wall Street in un momento in cui la borsa americana si sta risollevando dalla peggior crisi finanziaria degli ultimi decenni.

<p>Michael Douglas in una foto d'archivio. REUTERS/Lucas Jackson</p>

Douglas, 65 anni, sarà di nuovo il celebre personaggio del film del 1987 oltre 20 anni dopo l‘interpretazione che gli è valsa un Oscar come miglior attore nei panni di Gekko in “Wall Street”.

La casa di produzione cinematografica 20th Century Fox, divisione di News Corp, ha detto ieri che il nuovo film di Oliver Stone -- il cui titolo sarà “Wall Street: Money Never Sleeps” -- dovrebbe uscire nelle sale questa primavera.

Nel seguito, “Gekko si ritrova ad osservare dall‘esterno un mondo che un tempo padroneggiava”, si legge in una nota della 20th Century Fox.

“Nel tentativo di ricomporre i suoi rapporti ormai deteriorati con la figlia, Gekko crea un‘alleanza con il suo fidanzato Jacob (interpretato da Shia LaBeouf), e Jacob comincia a vederlo come una figura paterna. Ma Jacob impara presto che Gekko - ancora un abile manipolatore e giocatore - è ancora lontano dalla redenzione”.

Del cast fanno parte anche Josh Brolin, Carey Mulligan, Susan Sarandon e Frank Langella.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below