Calcio, Cellino beffato. Sullivan nuovo proprietario West Ham

martedì 19 gennaio 2010 13:26
 

ROMA (Reuters) - Niente da fare per Massimo Cellino. Il nuovo proprietario del West Ham è David Sullivan, che ha acquistato il 50% del pacchetto azionario del club londinese. Lo ha comunicato la stessa società della Premier League.

"David Sullivan ha acquistato il 50% del West Ham e assumerà, con effetto immediato, il controllo operativo e commerciale del club". La società è stata valutata, complessivamente, 105 milioni di sterline.

Cellino, proprietario del Cagliari, era stato la scorsa settimana in Inghilterra per presentare la sua offerta per il club inglese, ma è stato sconfitto da Sullivan, che acquisirà il controllo della squadra allenata da Gianfranco Zola insieme al partner David Gold, co-proprietario con Sullivan del Birmingham City per 16 anni.

Sullivan, come si legge sul sito ufficiale del West Ham, ha confermato la fiducia a Gianfranco Zola, il cui posto in panchina sembrava in discussione con l'eventuale arrivo di Cellino, con il quale Zola non si era lasciato benissimo dopo l'esperienza al Cagliari.

"Il West Ham ha bisogno di stabilità. Al Birmingham abbiamo nominato quattro allenatori in 16 anni. Questo significa che abbiamo fiducia nei nostri tecnici e che diamo loro tutto il tempo e il supporto di cui hanno bisogno".

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>A destra Stiliyan Petrov dell'Aston Villa e Junior Stanislas del West Ham United a Birmingham. REUTERS/Darren Staples</p>