Sony sigla accordo con talent scout Simon Cowell, scrive FT

martedì 19 gennaio 2010 10:47
 

LONDRA (Reuters) - Sony Music Entertainment annuncerà oggi un accordo di cinque anni con l'imprenditore britannico dello show business Simon Cowell. Lo scrive oggi il Financial Times.

Sony Music scambierà la proprietà del 100% dell'etichetta discografica Syco di Cowell - che ha i diritti di numerosi artisti scoperti in show televisivi, come le cantanti Leona Lewis e Susan Boyle - per il 50% di una più ampia joint venture con l'imprenditore, scrive il giornale citando una fonte vicina ai negoziati.

Nei giorni scorsi Cowell aveva annunciato il suo abbandono della trasmissione tv campione di ascolti Usa "American Idol" - di cui era giudice - per lanciare un proprio concorso per cantanti nel 2011.

La nuova venture Sony-Cowell produrrà un ampio ventaglio di contenuti musicali, tv, cinematografici e digitali, anche insieme ad altre divisioni Sony, scrive il quotidiano finanziario.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>L'imprenditore britannico e giudice di "American Idol" Simon Cowell. REUTERS/Luke MacGregor/Files</p>