Mosca, film porno su maxischermo per strada, traffico ko

venerdì 15 gennaio 2010 16:23
 

MOSCA (Reuters) - Immagini di un film porno trasmesse su un maxischermo nel centro di Mosca hanno provocato un enorme ingorgo nel traffico notturno, con gli automobilisti che si sono bloccati per guardare le scene.

Il proprietario del grande schermo pubblicitario situato a due chilometri circa dal Cremlino ha detto all'agenzia di Stato Ria che degli hacker sono riusciti a penetrare nel sistema computerizzato, inserendovi un film pornografico.

"E' opera di teppisti oppure di una società concorrente", ha dichiarato Viktor Laptev, direttore commerciale dell'agenzia pubblicitaria Panno.ru, all'agenzia Ria.

Su youtube.com e altri siti Internet sono state diffuse oggi le immagini di file di auto bloccate, in un Paese in cui il nudo in tv era vietato fino al crollo dell'Unione Sovietica nel 1991.

L'agenzia di stampa ha detto che le autorità stanno indagando per individuare i responsabili dell'accaduto.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Mosca di notte in una immagine d'archivio. REUTERS/Sergei Karpukhin</p>