Spielberg farà documentario su ricostruzione World Trade Center

giovedì 14 gennaio 2010 21:21
 

LOS ANGELES (Reuters) - Il regista premio Oscar Steven Spielberg farà un documentario televisivo sulla ricostruzione del World Trade Center di New York, distrutto nell'attentato dell'11 settembre 2001.

Science Channel ha annunciato oggi che Spielberg sarà il produttore esecutivo del documentario in sei parti "Rebuilding Ground Zero", che dovrebbe andare in onda nel 2011.

La serie racconterà non solo la progettazione e la costruzione del nuovo grattacielo da 541 metri, ma cercherà di onorare le vittime dell'attacco ed esaminerà anche l'effetto che ha sulle vite dei newyorchesi, ha spiegato la rete tv via cavo.

"Gli sforzi per la ricostruzione a Ground Zero sono una storia di rinnovamento e ricordo", ha detto in una nota il sindaco della Grande mela, Michael Bloomberg.

"Il fatto che Steven Spielberg -- uno dei più grandi registi del nostro tempo -- produrrà un documentario su ciò assicura che la storia sarà portata in vita per le persone di tutto il mondo delle generazioni a venire".

Science Channel ha aggiunto che per la serie saranno usati camere 3D, time-lapse, tecniche di computer modeling e altri metodi altamente tecnologici.

Il nuovo grattacielo di vetro, inizialmente denominato "Freedom Tower" ma ribattezzato l'anno scorso One World Trade Center, sarà l'edificio più alto degli Stati Uniti e l'edificio centrale del nuovo sito World Trade Center, che includerà anche un museo e un memoriale dell'11 settembre. I lavori per l'edificio sono iniziati ufficialmente nel 2006 e si dovrebbero chiudere nel 2013.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Steven Spielberg il 14 gennaio durante una conferenza dell'Associazione dei Critici Televisivi a Pasadena, California. REUTERS/Phil McCarten</p>