Rally Dakar, sostegno da presidente Cile a Luca Manca, in coma

sabato 9 gennaio 2010 18:18
 

SANTIAGO (Reuters) - La presidente cilena Michelle Bachelet ha oggi lodato il pilota italiano Luca Manca, che è in terapia intensiva dopo un incidente nella Dakar.

Manca, 29 anni, è in coma indotto in un ospedale di Santiago dopo una caduta giovedì nella sesta tappa Antofagasta-Iquique in Cile, dove si disputa la competizione.

Bachelet, nel giorno di riposo del rally, ha visitato i piloti ad Antofagasta, nel nord, e parlando del coraggio con cui affrontano la loro professione ha avuto parole di grande apprezzamento per Manca.

"Questa è una prova che fa paura, perché richiede molto coraggio assumersi i rischi che la Dakar implica. Soli nell'immensità del deserto, dipendete dal coraggio, così come da valori come la solidarietà", ha detto Bachelet davanti ai giornalisti.

Le condizioni di Manca sono al momento stabili.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia