Domani i 75 anni dalla nascita di Elvis Presley

giovedì 7 gennaio 2010 11:52
 

SYDNEY (Reuters) - Elvis Presley è morto quasi 33 anni fa, ma una raffica di libri e iniziative per segnare quello che sarebbe stato il suo 75esimo compleanno garantisce che il Re è sempre vivo, come i guadagni legati al suo nome.

Presley, morto nell'agosto del 1977 a 42 anni, è una delle celebrità scomparse che assicura i più alti incassi, come dimostrano i 55 milioni di dollari del 2009 secondo Forbes.com, e la sua immagine e i suoi prodotti vengono commercializzati dalla Elvis Presley Enterprises rivitalizzata nel 2005 da Robert Sillerman.

Il suo anniversario di nascita, che cade l'8 gennaio, sarà contrassegnato dal taglio di una torta nella sua casa di Graceland, una nuova mostra dei suoi costumi, maratone cinematografiche, un'applicazione Facebook, una crociera nei prossimi mesi, e una nuova Barbie Jailhouse Rock.

Nel mondo domani si terranno altri eventi commemorativi, come una riunione a Parkes, la cittadina australiana dove gli imitatori del King parteciperanno all'annuale Elvis Festival, nonostante il caldo (40 gradi).

Tre nuovi libri sul cantante, già al centro di altre 50 biografie, alimenteranno il marketing, che vuole Elvis eternamente giovane, nonostante negli ultimi anni della sua vita l'artista combattesse con problemi di salute e obesità.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Fan di Elvis Presley a un concerto in sua memoria a Memphis. REUTERS/Tami Chappell/Files (UNITED STATES)</p>