Cinema, "Avatar" oltrepassa soglia 1 miliardo di dollari

lunedì 4 gennaio 2010 09:08
 

LOS ANGELES (Reuters) - "Avatar", l'ultima fatica di James Cameron, ha superato la soglia di 1 miliardo di dollari (700 milioni di euro) in biglietti venduti nel mondo in poco meno di tre settimane dall'uscita. Lo ha annunciato ieri sera 20th Century Fox, che distribuisce il film.

Solo tre film finora hanno fatto meglio nella storia del cinema: "Titanic", dello stesso Cameron, che nello stesso periodo di tempo era arrivato a 1,8 miliardi di dollari, "Il ritorno del Re", terzo episodio della saga del Signore degli anelli, diretto da Peter Jackson (1,12 miliardi) e il secondo film della serie de "I pirati dei Caraibi", con 1,07 miliardi di dollari.

"Avatar", racconto di fantascienza girato in 3D - che in Italia uscirà il 15 gennaio - ha approfittato a pieno del weekend dell'anno nuovo, incassando 200 milioni di dollari, di cui 71 solo in Usa e Canada, ha detto Fox.

Anche se non è mai stata pubblicata alcuna cifra ufficiale, "Avatar" è considerato il film più costoso della storia, con un budget stimato in oltre 300 milioni di dollari.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Il regista James Cameron con la moglie Suzy Amis alla prima del film "Avatar" a Hollywood. REUTERS/Mario Anzuoni</p>