Sisma l'Aquila, una guida dell'Aci per riscoprire l'Abruzzo

giovedì 24 dicembre 2009 14:56
 

ROMA (Reuters) - Sessanta itinerari turistici ideati e scritti dagli stessi abruzzesi, filmati e interviste per riscoprire una regione pesantemente colpita dal sisma dello scorso 6 aprile.

E' il contenuto di un cofanetto, non in vendita, realizzato dall'Automobile Club Italia a sostegno delle popolazioni terremotate.

Come si legge in una nota dell'Aci, il cofanetto lanciato in occasione del Natale raccoglie, oltre al volume con gli itinerari turistici, racconti cinematografici girati dagli studenti dell'Accademia dell'Immagine con il contributo del premio Oscar alla fotografia Vittorio Storaro, una serie di interviste al capo della Protezione civile Guido Bertolaso, al sindaco dell'Aquila, al presidente della Provincia e al capitano della squadra locale di rugby.

"E' la prima opera multimediale dell'anno zero dell'Aquila dopo il tragico sisma del 6 aprile 2009, il cui valore si racchiude in tre parole: speranza, forza e cuore, che da sole spiegano il significato del lavoro compiuto", dice la nota.

I temi trattati nel cofanetto, realizzato da Aci e Automobile Club L'Aquila, vanno dalla storia ai luoghi della fede, dalle feste e ricorrenze alla natura all'arte.

"Gli itinerari proposti sono pubblicati anche sul portale governativo Italia.it. Il cofanetto non è in vendita. Sarà infatti distribuito gratuitamente in Italia alle famiglie associate all'Aci e all'estero attraverso i canali della Federazione Internazionale dell'Automobile".

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Case distrutte dal terremoto che lo scorso 6 aprile ha colpito l'Abruzzo. REUTERS/Chris Helgren</p>