Musica, cantante Aerosmith Steven Tyler torna in riabilitazione

mercoledì 23 dicembre 2009 10:39
 

LOS ANGELES (Reuters) - Il cantante degli Aerosmith Steven Tyler è entrato in un centro di riabilitazione per la seconda volta in meno di due anni, dopo che i suoi colleghi avevano reso pubblici i loro timori per la sua salute.

Tyler, 61, ha detto alla rivista People che si curerà in una struttura non meglio precisata per la gestione del dolore e la dipendenza da antidolorifici, risultato di 10 anni di infortuni sul palco.

"Con l'aiuto della mia famiglia e di un team di medici, mi prendo la responsabilità per la gestione del mio dolore per tornare sul palco e in studio di registrazione con la band".

Gli Aerosmith hanno alle spalle storie di droga e divisione, e l'annuncio di Tyler è l'ultimo di una soap opera pubblica che lo ha messo contro i suoi colleghi, dopo aver espresso la volontà di fare un album solista.

"Amo gli Aerosmith; amo esibirmi come cantante degli Aerosmith", ha spiegato ora. "Sono grato per tutto l'appoggio e l'amore che sto ricevendo".

Gli Aerosmith sono stati costretti a cancellare un disastroso tour estivo dopo che Tyler è caduto dal palco e si è rotto una spalla. Altri concerti erano già stati cancellati per un infortunio di Tyler a una gamba.

Nel maggio 2008 Tyler entrò in una rehab, dicendo di aver bisogno di un "ambiente sicuro" per gestire il dolore, peggiore del previsto, dopo una serie di interventi a un piede.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Il cantante degli Aerosmith Steven Tyler. REUTERS/ Steve Marcus</p>