Cinema, attrice di Hollywood Brittany Murphy muore a 32 anni

lunedì 21 dicembre 2009 08:45
 

LOS ANGELES (Reuters) - L'attrice Usa Brittany Murphy, co-protagonista in film come "Clueless" e "Ragazze interrotte" ma la cui carriera si era un po' arrestata negli ultimi anni, è morta ieri a Los Angeles per un arresto cardiaco. Aveva 32 anni.

Funzionari riferiscono che l'attrice è stata ritrovata dalla madre riversa in stato di incoscienza nella doccia. Due ore dopo è stata dichiarata morta al Cedars-Sinai Medical Center.

Un portavoce del procuratore di Los Angeles ha detto che non vi sono sospetti di nessun genere dietro al decesso ma che si farà un'autopsia nei prossimi giorni.

Il sito di gossip TMZ, che per primo ha dato la notizia della morte, ha scritto che nel bagno dove è stata ritrovata la donna c'era "molto vomito". Negli ultimi giorni Murphy si era curata per un'influenza e c'erano molte ricette mediche in casa.

La famiglia ha chiesto in una nota di rispettare la sua privacy in questo momento di dolore.

Murphy aveva lavorato in film di successo con Michael Douglas, Ashton Kutcher, Eminem e Angelina Jolie, ma non aveva mai sfondato. Negli ultimi anni aveva partecipato a pellicole minori e il suo stato di fragilità -- era molto emaciata -- aveva fatto temere per la sua salute.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>L'attrice Brittany Murphy ad una sfilata di moda a New York, 4 febbraio 2008. REUTERS/Carlo Allegri</p>