Mini-naja,La Russa: nei prossimi 3 anni stage per 15.000 giovani

venerdì 18 dicembre 2009 15:22
 

ROMA (Reuters) - Saranno circa 15.000 i giovani che nei prossimi tre anni, secondo le aspettative del ministro della Difesa Ignazio La Russa, prenderanno parte alla cosiddetta "mini-naja", un periodo di alcune settimane trascorso in caserma a stretto contatto con la vita militare.

Parlando coi giornalisti in occasione dei tradizionali auguri di fine anno alla stampa, La Russa ha detto che il suo Ministero sta predisponendo l'inserimento nel prossimo decreto di finanziamento delle missioni di fondi per lo svolgimento della mini-naja per tre anni.

Ogni anno per i prossimi tre, "con l'apporto del ministro della Giustizia (Angelino) Alfano e del ministro dell'Interno (Roberto) Maroni, vorremmo riuscire ad avvicinare fino a 5.000" tra ragazzi e ragazze, contro i 150 che l'estate scorsa hanno trascorso la mini-naja in una caserma degli alpini, primi a fare questa esperienza.

Lo "stage atletico-militare formativo", come lo definisce La Russa, durerà tre settimane rispetto ai 15 giorni dell'estate scorsa e al mese a cui il ministro aveva pensato inizialmente, e ogni anno i turni saranno due, indicativamente tra luglio e settembre.

"Sarà un'esperienza che in qualche modo inciderà sulla formazione dei nostri giovani", ha commentato La Russa.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Il ministro della Difesa Ignazio La Russa. REUTERS/Remo Casilli</p>