Nudo Polanski e Sharon Tate venduto all'asta per 11.000 dollari

martedì 8 dicembre 2009 12:42
 

NEW YORK (Reuters) - Un nudo fotografico del regista Roman Polanski e della moglie Sharon Tate, scattato poco prima che l'attrice fosse barbaramente assassinata, è stato venduto ieri all'asta da Christie's per 11.250 dollari.

Si tratta della riproduzione - stampata nel 1988 per una mostra itinerante - di una foto scattata dal fotografo inglese David Bailey nel 1969, alcuni mesi prima che Tate e altre quattro persone fossero uccise dai seguaci di Charles Manson.

Nella foto Polansky e Tate, abbracciati, sono ripresi dalla vita in su, mentre guardano nell'obiettivo.

Le aspettative di vendita oscillavano tra gli 8.000 e i 12.000 dollari, sulla scia del recente arresto del regista - 76 anni - in Svizzera per violenza sessuale ai danni di una 13enne negli anni Settanta.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Il regista Roman Polanski. REUTERS/Hannibal Hanschke</p>