Made in Italy, l'iPhone che dà consigli su futuro tintinnando

lunedì 7 dicembre 2009 13:49
 

di Roberto Bonzio

MILANO (Reuters) - Una curiosa applicazione per l'iPhone consente di avere risposte ai propri quesiti su futuro scuotendo il telefonino, che dà il responso tintinnando: è stata ideata da un italiano, che dopo le versioni in inglese, francese, tedesco, spagnolo e svedese ora ne sta curando una anche in arabo.

"PredictMe", disponibile a 79 centesimi nell'Apple Store e nel negozio online iTunes, si ispira all'antico libro cinese dell'I- Ching, compendio di cosmologia e filosofia che forniva vaticinii sulla base dell'osservazione degli astri e della natura, testo che ha avuto un forte influsso sulla cultura asiatica e in parte anche su quella occidentale.

"Ho una grande passione per i gadget, da un po' di mesi mi dilettavo con l'iPhone e un giorno, mentre facevo gli scongiuri in vista di un impegno importante, mi è venuta in mente un'applicazione che desse risposte per mettere sulla strada giusta", spiega a Reuters Andrea Faver, 36 anni, di Lucca, oggi in una società di organizzazione eventi dopo studi in Economia e Psicologia.

Da quell'idea, spiega Faver, è nato il progetto di un database di 3-400 risposte, positive e negative, da lui elaborate, molto articolate, che si prestano ad una interpretazione soggettiva. Mentre il tintinnio emesso dal telefonino che va agitato per ottenere la risposta evoca la sensazione del lancio di dadi dal potere magico.

Una sorta di gioco che ha però risvolti psicologici, dice Faver. Perché PredictMe "dà l'occasione di porre l'attenzione sui propri desideri e bisogni, con un percorso interiore che induce a soffermarsi sulle domande oltre che sulle risposte". E alcune persone che hanno scaricato l'applicazione, aggiunge, "poi mi hanno detto: sai che si è verificato davvero?".

Passare dall'idea all'uscita di PredictMe nelle vetrine Apple ha richiesto "una procedura micidiale", dice ancora Faver. Perché per proporla, occorre realizzarla con il programma Apple, poi mandarla in supervisione con una serie di passaggi molto complicati.

"Dopo una serie di controlli (se la ritengono interessante) la pubblicano. Ma ad ogni modifica si riparte da zero e occorre riproporre tutto", aggiunge, spiegando che PredictMe al momento è alla versione 2.1.

Uscita in settembre, l'applicazione secondo le stime del suo autore è stata venduta in circa 300 download ed è disponibile ora, oltre che in italiano, in inglese, francese, spagnolo e tedesco. Mentre la versione in svedese è in attesa di approvazione.

Faver intanto sta preparando con un amico la versione in arabo, che richiede una profonda revisione, spiega, per adattare le risposte alla cultura ed al modo di pensare dei Paesi arabi.

L'antico I-Ching è rimasta una presenza ricorrente anche nella cultura popolare occidentale. Ai suoi simboli si è ispirato di recente il logo di "Dharma Initiative", misterioso progetto scientifico al centro della serie televisiva di successo "Lost".

 
<p>Il logo di PredictMe. REUTERS/Ho</p>