Capo "panel" Onu sul clima: scoperte scienziati sono valide

lunedì 7 dicembre 2009 12:27
 

COPENAGHEN (Reuters) - Il capo del gruppo di scienziati dell'Onu che si occupano dei problemi climatici ha difeso oggi le scoperte che attribuiscono all'uomo la responsabilità del surriscaldamento del pianeta, dopo che alcuni critici hanno fatto riferimento a una serie di mail di un'università inglese nelle quali si mettono in dubbio queste scoperte.

"La consistenza delle prove è un evidente supporto al lavoro della comunità scientifica. E questo discorso vale anche per quelle prove oggetto dello scambio di mail", ha detto Rajendra Pachauri, nel giorno d'apertura del summit di Copenaghen sul clima.

Pachauri è il capo del Panel Intergovernativo sul cambiamento climatico, ente che ha attribuito, nel 2007, almeno il 90% della responsabilità del surriscaldamento globale all'uomo.

Alcuni critici hanno fatto riferimento a una serie di mail dell'Università di East Anglia in Gran Bretagna, dove si sostiene che gli scienziati abbiano manipolato le prove. Pachauri ha affermato che le scoperte sono assolutamente valide, anche alla luce del severo meccanismo di controllo.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Pachauri, capo del Panel Intergovernativo sul cambiamento climatico dell'Onu. REUTERS/Bob Strong</p>