Rugby, Barbarians battono All Blacks 25-18

sabato 5 dicembre 2009 17:59
 

LONDRA (Reuters) - Gli All Blacks neozelandesi hanno conosciuto la prima sconfitta della loro tournèe europea, oggi a Londra a Twickenham, tempio del rugby, battuti per 25-18 dai Barbarians, superclub a invito con giocatori da tutto il mondo, nell'occasione selezionati dal ct sudafricano dell'Italia Nick Mallett.

Sudafricano anche il miglior giocatore dell'incontro, Bryan Habana, ala dei Barbarians che ha segnato tre mete.

I Barbarians hanno segnato anche con Matt Giteau (due trasformazioni e un calcio piazzato); Morne Steyn (calcio piazzato).

Per la Nuova Zelanda, mete di Ben Smith, Anthony Boric; trasformazione di Stephen Donald; calcio piazzato di Donald e Mike Delany

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Habana in meta per i Barbarians. REUTERS</p>