Putin ammette il cattivo gusto dei nuovi ricchi russi

giovedì 3 dicembre 2009 13:05
 

MOSCA (Reuters) - Il primo ministro Vladimir Putin ha detto oggi che i nuovi ricchi della Russia hanno un problema nello spendere i loro soldi con buon gusto, commentando il modo ostentato di spendere proprio di una piccola percentuale di russi che dispongono di enormi ricchezze.

"I nuovi ricchi lo sono diventati molto rapidamente ma non possono gestire i beni di cui dispongono senza ostentarli ogni volta. Sì, questo è un nostro problema", ha detto Putin in una sessione annuale di domande e risposte con cittadini russi.

Putin stava rispondendo ad una domanda su un incidente stradale occorso a ricchi cittadini russi in Svizzera, nel quale, come riportato dai media locali, sono rimaste coinvolte una Lamborghini ed una Bugatti Veyron.

"Ai tempi dei soviet, alcuni nostri ricchi ostentavano le loro disponibilità facendosi impiantare denti d'oro, preferibilmente davanti. Le Lamborghini ed altre costose stupidaggini, sono semplicemente i denti d'oro della nostra epoca, da ostentare con tutti", ha detto.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Visitatori alla "Millionaire Fair" di Mosca. REUTERS/Alexander Natruskin (RUSSIA)</p>