2 dicembre 2009 / 15:49 / 8 anni fa

"Caro Papi Natale": online il libro con 101 domande a Berlusconi

<p>Noemi Letizia. Di lei si parla in uno dei capitoli del libro.Tony Gentile</p>

ROMA (Reuters) - E' online da oggi "Caro Papi Natale, 101 domande al Reticente del Consiglio", l'instant book realizzato in occasione del "No B Day" che raccoglie le domande di migliaia di utenti della Rete al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Il libro, nato dal blog "Rassegna stanca" sulla scia delle dieci domande al premier formulate dal quotidiano la Repubblica, raccoglie gli interrogativi più vari, sia seri che scherzosi, sottoposti da circa 5mila persone.

"In questo libro ci sono 101 domande. Potevano essere molte di più. E' stata fatta una selezione, talvolta arbitraria, lasciando ... quelle più cliccate dai lettori del blog Rassegna Stanca", si legge nell'introduzione dell'instant book.

Cinque i capitoli del libro: "Papino, ovvero il cantante, le scope elettriche, il nuovo miracolo italiano", "Chi ha incastrato Papi Rabbit, ovvero la politica, le toghe rosse, la teoria dell'eterno complotto", "Il Papi quotidiano, ovvero i complicati rapporti tra il Cav e la stampa", "Il Pap(p)one, ovvero storie di Noemi, Sabina Began e altre veline", e "Il Papocchio, ovvero un po' di interrogativi sfusi".

DALLE SCOPE ELETTRICHE AI TERREMOTATI

Le domande sono le più varie: dal numero di scope elettriche vendute porta a porta all'inizio della carriera per mettere insieme il denaro per la costruzione di Milano2, a possibili infiltrazioni di Cosa Nostra nel partito fondato da Berlusconi

Riguardo ai rapporti coi media, una delle domande recita: "Ha definito la stampa estera sotto-tappeto della sinistra italiana. Pensa davvero che il Pd sia in grado di orientare gli editoriali di Le Monde, New York Times, Financial Times o Daily Telegraph?".

Nutrito il capitolo sui rapporti con veline, ministre, con la moglie Veronica Lario. Tra le tante domande: "Può dirsi certo che le sue frequentazioni non abbiano compromesso gli affari di Stato? Può rassicurare il Paese che nessuna donna, sua ospite, abbia oggi in mano armi di ricatto?"; "Lei oggi potrebbe ancora partecipare al Family Day o firmare una legge che punisce il cliente di una prostituta?".

E ancora: "Secondo l'avvocato (e parlamentare Niccolò) Ghedini lei è solo l'utilizzatore finale. In che rapporti è con il pappone iniziale?", "Secondo Lei se Osama Bin Laden si tagliasse la barba, comprasse una parrucca bionda e indossasse un paio di tette finte riuscirebbe a intrufolarsi a Palazzo Grazioli?"; "Cialis, Viagra o tecnologia?".

C'è chi chiede a Berlusconi se sia davvero un self made man e se Bettino Craxi non gli abbia dato "nemmeno un piccolo aiutino", se ritiene che dopo il suo ingresso in politica nel 1994 la situazione economica e sociale dell'Italia sia migliorata, quanti terremotati dell'Aquila abbiano usufruito della sua ospitalità come aveva assicurato a suo tempo.

"Per Lei il mafioso (Vittorio) Mangano era un eroe. Lo era anche (il giudice Paolo) Borsellino, che fu ucciso dall'organizzazione mafiosa di cui Mangano faceva parte?", recita un altro quesito.

Poi c'è "il domandone finale", la domanda più cliccata: "Caro Onorevole Presidente del Consiglio, Cavalier Dottore Silvio Berlusconi, potrebbe dirci quando ci restituirà l'Italia per favore?".

BOSSI DISSE: "E' L'UOMO DELLA MAFIA"

In appendice, il libro riporta le frasi su Berlusconi pronunciate da Bossi tra il 1994 e il 1999: "Silvio Berlusconi era il portaborse di Bettino Craxi. E' una costola del vecchio regime... Berlusconi è l'uomo della mafia. E' un palermitano che parla meneghino, un palermitano nato nella terra sbagliata e mandato su apposta per fregare il Nord. La Fininvest è nata da Cosa Nostra... Quel brutto mafioso guadagna soldi con l'eroina e la cocaina... Con le televisioni fa il lavaggio del cervello alla gente... Alla fine avrà un piccolo posto all'Inferno, perché quello lì non se lo pigliano nemmeno in Purgatorio...".

L'instant book, curato da un giornalista che si firma "La Rana", è consultabile all'indirizzo lerane.wordpress.com.

Le domande che non è stato possibile inserire nel libro si possono comunque leggere nel gruppo di Facebook "Dieci (nuove) domande a Berlusconi".

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below