Anm parteciperà a primo Salone della giustizia a dicembre

giovedì 26 novembre 2009 16:24
 

MILANO (Reuters) - Da settimane protagonista di un braccio di ferro con il governo sulla questione della giustizia, l'Associazione nazionale dei magistrati ha annunciato che parteciperà alla prima edizione del "Salone della giustizia" di Rimini il mese prossimo.

L'Anm prenderà parte all'evento - che si svolgerà dal 3 al 6 dicembre e che sarà occasione di confronto tra i cittadini e le realtà del mondo della giustizia - "per avviare finalmente una vera riforma della giustizia, che i cittadini esigono più di una ulteriore riforma della magistratura", spiega il sindacato dei magistrati in una nota.

Recentemente l'Anm ha espresso forti perplessità sul ddl sul processo breve - che estingue i processi penali se non arrivano a sentenza entro due anni per ogni grado di giudizio - dicendo che con questo provvedimento sono a rischio prescrizione il 50% dei processi. Il ministro della Giustizia Angelino Alfano parla di una percentuale di circa l'1%

"L'Anm e i singoli magistrati assistono quotidianamente al collasso della giurisdizione, alle molteplici inefficienze di un sistema che non risponde più né alle esigenze di giustizia dei singoli cittadini, né agli standard europei di un processo civile e penale veloce ed efficace. (...) Per questo motivo l'Anm partecipa al Salone della giustizia, al fine di offrire il grande contributo di esperienza e di elaborazione culturale che nasce dal quotidiano esercizio della giurisdizione", si legge nella nota.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia