Beckham soffre di asma sin da bambino, dice agente

martedì 24 novembre 2009 08:05
 

LONDRA (Reuters) - Il calciatore David Beckham soffre di una lieve forma di asma sin dalla sua infanzia. Lo ha detto un portavoce del centrocampista, citato oggi dalla stampa britannica.

Il giocatore trentaquattrenne domenica era stato fotografato durante una partita dei L.A Galaxy con il Real Salt Lake, persa 5-4 ai rigori, mentre utilizzava un inalatore.

"David ha sofferto di asma sin da quando era un ragazzino ma questo ovviamente non ha mai inciso sulle sue prestazioni", ha detto l'agente di Beckham Simon Oliveira , citato dal The Daily Mail.

"Non ha mai ritenuto di dover rendere la cosa pubblica ma se questo può servire a far pensare chiunque abbia problemi respiratori di poter ottenere grandi risultati, come è stato per molti sportivi, allora tanto meglio".

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Il centrocampista dei Los Angeles Galaxy David Beckham, in azione durante la finale di Mls Cup contro il Real Salt Lake, giocata domenica scorsa. REUTERS/Marcus Donner</p>